Raffaele Faccioli Artisti
 
Bologna 1845 – 1916
 
Raffaele Faccioli
 
Raffaele Faccioli nasce a Bologna il 27 dicembre 1845.
I genitori intuiscono l’inclinazione artistica di Raffaele e la madre soprattutto lo aiuta ad entrare al Collegio Venturoli, dove è allievo di Luigi Busi. Qui incontra anche Luigi Serra col quale stabilirà un duraturo rapporto d’amicizia. Nel 1863 completa la propria formazione all’ Accademia di Bologna dove ha come insegnanti Ferrari e Puccinelli.
Frequenta poi l’Accademia di Firenze e intrattiene rapporti con i Macchiaioli.
In seguito partecipa a numerose esposizioni nazionali e internazionali raccogliendo i favori di pubblico e critica.
Con Busi e Serra condivide la scelta del tema verista, trattando il paesaggio, il ritratto e il quadro di genere con scrupolosa fedeltà al vero, dando però un personalissimo taglio poetico-letterario.
Nonostante l’olio sia la tecnica con la quale raggiunge l’eccellenza, di grande pregio sono anche i pastelli e i disegni.
Faccioli non si dedica solo alla pittura, ma è spesso impegnato anche in lavori di decorazione e d’illustrazione di libri e riviste.
Muore a Bologna il 02 giugno 1916.
 
CHI SIAMO ARTISTI MOSTRE-EVENTI NOVITÁ ACQUISTIAMO CONTATTI NEWSLETTER DOVE SIAMO