Artifigurative
MostrEventi
 
PARIGI E GLI ARTISTI ITALIANI
 
PARIGI E GLI ARTISTI ITALIANI
 
PARIGI E GLI ARTISTI ITALIANI
 



24 Novembre – 16 Dicembre 2018


PARIGI E GLI ARTISTI ITALIANI
Protagonisti della Belle Époque





Boldini, De Nittis, Zandomeneghi. I pittori chiamati Les Italiens de Paris sono i protagonisti di Parigi e gli artisti italiani, protagonisti della Belle Époque.
Una rassegna che racconta la spensieratezza, l'età dell'oro e del benessere della Belle Époque che ha visto Parigi protagonista di un mondo in pieno fermento, in cui gli artisti italiani hanno avuto il grande merito di avere portato, fino a noi, la testimonianza di quei trionfi.
La fine del XIX secolo e l'inizio del XX fu un periodo caratterizzato da elettrizzanti scoperte in ambito scientifico, ma anche dal trionfo delle Arti, dal proliferare dei locali notturni e da una fiducia verso orizzonti di benessere futuri. La Belle Époque indicava la vita brillante nelle grandi capitali europee, e soprattutto esprimeva l'idea che il nuovo secolo, il Novecento, sarebbe stata un'epoca di pace e di benessere, era quindi un ponte tra il vecchio e il nuovo secolo, che però vedrà tutti i suoi sogni infrangersi nelle trincee della Prima Guerra Mondiale.
Per tutto l'800 la Francia era stata il modello di civiltà e fervore culturale per gli artisti italiani, i quali lavoravano in un confronto continuo con l'arte che da quel paese proveniva. L'esposizione vuole mettere in luce quegli artisti che, spiriti audaci, ambiziosi e sicuri del proprio talento, nel periodo di fine secolo furono attirati nella Capitale francese. Tra essi una delle punte di diamante è senza dubbio Giovanni Boldini, accompagnato da altri nomi, non meno importanti, come Federico Zandomeneghi, Giuseppe De Nittis, Telemaco Signorini, Alberto Pasini e Antonio Mancini. Tra i meno noti al grande pubblico si potranno ammirare i meridionali Ulisse Caputo, Raffaele Ragione, Federico Rossano, Pietro Scoppetta, Edoardo Tofano, Alceste Campriani e Giuseppe Palizzi; il lombardo Pompeo Mariani; i toscani Vittorio Matteo Corcos e Francesco Gioli; i bolognesi Mario De Maria e Fabio Fabbi. 




DURATA DELLA MOSTRA:
24 novembre – 16 dicembre 2018

 

ORARI:
venerdì, sabato e domenica  16:00 - 19:30

 

IN ALTRI GIORNI SI RICEVE SU APPUNTAMENTO



Condividi link con WhatsApp

condividi l'evento

 
CHI SIAMO ARTISTI MOSTRE-EVENTI NOVITÁ ACQUISTIAMO CONTATTI NEWSLETTER DOVE SIAMO